Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
Altre Notizie  
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
1|2|3|4|5
 
WEC & ELMS :

24 ore di Le Mans 2015 - Gara (nona ora)

.
Al calare delle tenebre la gara Ŕ quanto mai incerta, con Porsche e Audi ravvicinatissime. Nelle altre tre categorie sembra invece che la gara cominci a delineare i favoriti.
   
24 ore di Le Mans
     
14/06/2015 -

Si è giunti al completamento della nona ora di gara a Le Mans, dove la lotta per il primato assoluto è ancora apertissima. A lungo in testa alla corsa, Webber è stato costretto ad uno stop and go di un minuto per sorpasso in regime di bandiera gialla che lo ha retrocesso in quarta posizione: al suo posto ora è salito in macchina Bernhard che accusa un ritardo dalla vetta di un paio di minuti.  A giocarsi la vittoria al momento sono la Porsche di Hulkenberg e le Audi di Rast e Fassler, racchiusi in una ventina di secondi. Più staccate la Porsche di Jani e la Audi di Jarvis che tuttavia conservano ancora qualche velleità di vittoria, subendo un distacco prossimo al giro. Fuori gioco invece le Toyota, la più veloce delle quali è stata costretta ai box per un problema tecnico intorno alla quinta ora.
In P2 le Oreca 05 continuano a non avere rivali, con Bradley che precede Gommendy di oltre un minuto, mentre terza è la Ligier di Rusinov a quasi tre minuti. Si è invece ritirata l'Alpine con una brutta uscita di Chatin a Mulsanne, che ha costretto ad un nuovo lungo periodo di Safety car.
In queste cinque ore la categoria più colpita da problemi tecnici è stata la GTPro, dove la lotta per il primo posto è ora circoscritta alla Corvette di Gavin e all'Aston Martin di Stanaway, divise da 15". Terza la Porsche di Lietz ad un minuto mentre Bruni segue più staccato.
Infine in GTAm Dalla Lana ha preso il comando con la Aston Martin precedendo la Ferrari SMP di Bertolini di una trentina di secondi.

 

RISULTATI GARA (NONA ORA)

 
a cura di Marco Zanello
Photo Marco Zanello
 

stampa l'articolo Stampa l'Articolo
invia l'articolo Inoltra ad un amico

 


   

Condividi su:

Condividi su Facebook
Condividi su Yahoo
Condividi su Ok Notizie
Condividi su Digg

 

[ Torna all'elenco articoli ]


 
© 2003/2020 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.