Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
Altre Notizie  
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
1|2|3|4|5
 
WEC & ELMS :

WEC - 6 ore del Nurburgring 2015 – Qualifiche

.
Dopo due giorni di maltempo, le qualifiche della 6 ore del Nurburgring si sono svolte in condizioni meteo decisamente estive. Davanti a tutti le Porsche 919, giunte alla settima pole consecutiva. In P2 Tandy regala la pole all’Oreca 05 grazie ad un giro capolavoro mentre in GT le Ferrari si confermano le macchine da battere.
   
6h Nurburgring 2015
     
29/08/2015 -

Il copione cui ci aveva abituato il WEC nei primi tre appuntamenti stagionali è stato perfettamente rispettato anche al Nurburgring, dove la Porsche 919 ha ottenuto la quarta Pole Position consecutiva; statisticamente bisogna però ricordare che la casa di Stoccarda aveva centrato l’obiettivo nelle ultime tre prove del campionato 2014, portando quindi le Pole consecuitive a quota sette. Davanti a tutti Lieb-Dumas-Jani grazie soprattutto al miglior tempo fatto segnare la Lieb, mentre Dumas è stato al solito il più lento di casa Porsche. Secondi a pochi centesimi Bernhard-Webber-Hartley, con l’australiano che ha faticato non poco ad ottenere un tempo di rilievo, salvo rischiare di regalare la pole al suo equipaggio quando ha deciso finalmente di uscito dal torpore dal quale sembrava essere stato catturato. Le Audi dal canto loro si sono limitate ad occupare la seconda fila, ben sapendo che la musica in gara sarà completamente diversa, con l’unica notizia che a partire in terza posizione saranno Duval-Jarvis-Di Grassi, per una volta più veloci dei più gettonati Lotterer-Treluyer-Fassler. Nulla di diverso dalle attese per le altre P1 in pista, con le Toyota a dividersi la terza fila senza poter pensare di copetere con chi le precede e le due Rebellion ampiamente davanti alla CLM, nonostante vada detto che quest’ultima ha fatto progressi importanti dopo Le Mans.

Tra le P2 l’incertezza ha condizionato la sessione fino all’ultimo secondo, con l’Oreca KCMG davanti a tutti grazie ad un gran giro di Tandy. Come previsto gli avversari più agguerriti sono state le Ligier ed in particolare quella di Rusinov-Canal-Bird, finita comunque a mezzo secondo. Soltanto sesta la Gibson del team Strakka, dopo aver dominato la prima metà della sessione: a rovinare tutto la prestazione di Leventis, troppo lento rispetto agli altri avversari.

Tra le GT, come prevedibile la Ferrari ha dominato in entrambe le categorie, con addirittura una doppietta in GTPro, dove Vilander-Bruni hanno preceduto Calado-Rigon. A voler essere pignoli  i migliori tempi  in GtPro sono stati ottenuti da Sorensen e Stanaway, ma i rispettivi compagni non sono riusciti a ripetere questi tempi, finendo con il far precipitare le rispettive Aston Martin al terzo e addirittura al sesto posto. Discretamente competitive le Porsche, a tratta addirittura in corsa per la conquista della Pole. In GtAm Shaitar e Basov hanno sorprendentemente messo in fila gli avversri, primi tra tutti i dominatori della prima parte della stagione Lamy-Dalla Lana-Lauda. Terzi Dempsey-Long-Seefried.

Il via della gara domani all’una del pomeriggio.

 

RISULTATI QUALIFICHE

 
a cura di Marco Zanello
Photo Giacomo Zanello
 

Vai Alla Gallery  Photogallery " WEC - 6 ore Nurburgring - qualifiche
   

stampa l'articolo Stampa l'Articolo
invia l'articolo Inoltra ad un amico

 


   

Condividi su:

Condividi su Facebook
Condividi su Yahoo
Condividi su Ok Notizie
Condividi su Digg

 

[ Torna all'elenco articoli ]


 
© 2003/2020 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.