Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
Altre Notizie  
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
1|2|3|4|5
 
Eventi Storici :

Dix Mille Tours del Castellet 2015 - GROUP C RACING

.
2-4 Ottobre 2015
   
DIX MILLE TOURS 2015- GROUP C
     
08/10/2015 -

L’interesse per questa categoria è sempre altissimo, anche se non si può negare che negli ultimi anni, l’assottigliamento delle liste iscritti abbia tolto parte del fascino. A mancare non sono tanto i pezzi interessanti, quanto piuttosto un numero di partecipanti che renda avvincenti queste competizioni. E’ stato il caso del Paul Ricard, dove soltanto diciassette gruppi C sono entrati in pista. Durante le due sessioni di prove, entrambe svolte su pista umida, la Pole Position è andata a d’Ansembourg (Jaguar XJR14), con soli due decimi di margine su Eyre (Jaguar XJR16) e Kubota (Nissan R90CK). Il giapponese tuttavia soffre a fine sessione un problema tecnico che gli impedirà di prendere parte alla gara. Al via Eyre prende la testa della gara che conserva fino al quarto giro quando alla Verrerie viene passato sia da d’Ansebourg che da Scott (Porsche 962). Per le Jaguar tuttavia non è giornata e tra il sesto ed il settimo giro sia d’Ansembourg che Eyre sono costretti al ritiro. Scott si ritrova così ampiamente in testa, precedendo Tandy (Spice SE90GTP), Lyons (Gebhardt C91) e Brunn, quest’ultimo alla guida di una delle Tiga che la Spice utilizzo prima di diventare costruttrice. Le soste ai box si rivelano fondamentali, con Scott costretto a cedere la prima posizione a Tandy a causa di un problema alla sospensione: rientrerà in pista concludendo soltanto al nono posto. Quando la gara sembra non poter offrire più nulla, l’incendio della Lancia LC2 di Lindberg all’altezza della St. Baume costringe la direzione corsa a far entrare in pista la safety car. Si riparte a pochi minuti dalla fine con Lyons che si prodiga invano nel tentativo di passare Tandy, mentre Da Rocha riesce a passare Richenbacher (Cheetah G606) conquistando il quarto posto alle spalle di Brunn.

 

RISULTATI QUALIFICHE

RISULTATI GARA

 
a cura di Marco Zanello
Photo Giacomo Zanello
 

Vai Alla Gallery  Photogallery " DIX MILLE TOURS - CASTELLET 2015 - GROUP C RACING
   

stampa l'articolo Stampa l'Articolo
invia l'articolo Inoltra ad un amico

 


   

Condividi su:

Condividi su Facebook
Condividi su Yahoo
Condividi su Ok Notizie
Condividi su Digg

 

[ Torna all'elenco articoli ]


 
© 2003/2020 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.