Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
Altre Notizie  
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
1|2|3|4|5
 
Eventi Storici :

Gran Premio Storico di Monaco 2014 - Classe D

.
9-11 maggio 2014
Voitures de Grand Prix de Formule 1 – 1500 cc, de 1961 à 1965 inclus
   
Gran Premio Storico di Monaco 2014 - Classe D
     
14/05/2014 -

Andy Middlehurst con la Lotus 25 ex Jim Clark, prima monoscocca nella storia della Formula 1, aveva largamente dominato già due anni fa. Si ripresenta oggi con la medesima vettura per riconfermare il suo dominio. Fin dalle prove impone un ritmo impressionante, tanto che la sua pole lascia a quasi quattro secondi la Lotus 24 di Lord Dryson, che forse trova nell’automobilismo quelle soddisfazioni che la politica, dopo il 2010, non gli ha più dato. Sabato pomeriggio Dryson, nel tentativo di opporsi a Middlehurst, è stato autore di una violenta uscita di pista alle piscine. La macchina è talmente malconcia da non consentirgli di prendere il via nella corsa di domenica mattina. Il buco in griglia privilegia la Ferrari 1512 di Joseph Colasacco e la Lotus 21 di Dan Collins. Alla partenza Middlehurst saluta tutti e se ne va indisturbato. Colasacco, che aveva mantenuto la seconda posizione, deve ritirarsi prestissimo e alle spalle della Lotus 25 si propone la Cooper T66 di Sidney Hoole, brillantemente scattato dalla sua settima posizione. Buona partenza anche per Tommaso Gelmini, che porta la sua Scirocco BRM al terzo posto, regolando i conti con la Lotus 21 di Dan Collins in uscita dal tunnel. Tutto sembra ormai deciso e non rimane che attendere la bandiera a scacchi, quando imprvvisamente Jorge Ferioli, che corre in ventitreesima posizione sulla Lola Mk4, regala un brivido terribile in pieno rettilineo, perdendo una ruota e fermandosi dopo un’interminabile testacoda. L’incidente non ha però conseguenze sulla marcia trionfale di Middlehurst e dei suoi diretti inseguitori, poi premiati sul podio dal principe Alberto di Monaco.

 

RISULTATI QUALIFICHE

RISULTATI GARA

 
a cura di Stefano Costantino
Photo Giacomo Zanello - Marco Zanello
 

Vai Alla Gallery  Photogallery " 9eme Grand Prix Historique de Monaco 9-11 Mai 2014 -Gr.D
   

stampa l'articolo Stampa l'Articolo
invia l'articolo Inoltra ad un amico

 


   

Condividi su:

Condividi su Facebook
Condividi su Yahoo
Condividi su Ok Notizie
Condividi su Digg

 

[ Torna all'elenco articoli ]


 
© 2003/2021 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.