Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
Altre Notizie  
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
1|2|3|4|5
 
Eventi Storici :

Gran Premio Storico di Monaco 2014 - Classe G

.
9-11 maggio 2014
Voitures de Formule 3 – 2 litres, de 1974 à 1978 inclus
   
Gran Premio Storico di Monaco 2014 - Classe G
     
14/05/2014 -

Le qualifiche della Formula 3, sabato pomeriggio, sono subito molto animate, con parecchi incidenti ed errori. Cade nella trappola anche David Shaw, che dopo aver piazzato la sua Ralt in pole, tira dritto al Mirabeau, non rendendosi conto che la pista è stata da poco inondata di olio.

Paolo Barilla, in cerca di rivincita dopo il terzo posto ottenuto nel 2012, ha provato in tutti i modi a battere il tempo dell’inglese, ma alla fine si è accontentato del secondo posto, davanti alla March 783 di Valerio Leone. Tra gli altri italiani in cerca di gloria anche Maurizio Bianco e Stefano Rosina che si sono divisi la nona e la decima piazza. Lo spirito è sempre quello di fine anni ’70, quando una vittoria nel tradizionale appuntamento monegasco poteva aprire le porte della Formula 1.

Al via Shaw controlla va subito in testa davanti a Barilla, Needelll e Leone. Questo quartetto prende il largo sugli avversari. La battaglia è particolarmente rovente tra gli ultimi due, con Leone che passa in uscita dal tunnel. Più indietro si lotta per il quinto posto tra Faggionato e Hancock, mentre Rosina è settimo dopo un’ottima partenza.

Intanto Leone è scatenato e al quinto giro passa Barilla all’interno del Portier. La sua audacia viene ripagata qualche attimo dopo, quando Shaw sconta un drive trough per partenza anticipata. Nemmeno un giro e l’italiano si fa passare da Barilla, mentre Sam Hancock rinviene fortissimo alle sue spalle e per mezzo giro riesce anche a passarlo. La Safety Car, entrata al nono giro a causa dei pezzi lasciati sotto il tunnel da una monoposto, consente di prendere fiato e raffreddare le gomme. Alla ripartenza il trio di testa scappa, con Hancock che riesce a passare Valerio. L’inglese è scatenato e si avventa su Barilla, ma poi è costretto a mollare, anche perché dal suo scarico escono degli sbuffi azzurrognoli un po’ preoccupanti. Alla fine il veloce inglese dovrà cedere il secondo posto a Leone. Ottima la prestazione di Stefano Rosina, salito caparbiamente al quarto posto, e di Maurizio Bianco, sesto al debutto su questo circuito.

 

RISULTATI QUALIFICHE
RISULTATI GARA

 
a cura di Stefano Costantino
Photo Giacomo Zanello - Marco Zanello
 

Vai Alla Gallery  Photogallery " 9eme Grand Prix Historique de Monaco 9-11 Mai 2014 -Gr.G
   

stampa l'articolo Stampa l'Articolo
invia l'articolo Inoltra ad un amico

 


   

Condividi su:

Condividi su Facebook
Condividi su Yahoo
Condividi su Ok Notizie
Condividi su Digg

 

[ Torna all'elenco articoli ]


 
© 2003/2021 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.