Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
      Eventi Storici
 

Spa Classic 2011 - Sixties' Endurance


						Spa Classic 2011 - Sixties' Endurance
01/06/2011, 22:57:23
La categoria che ammette al via vetture GT pre '66 e Sport pre'63, ha contato trentotto vetture ai nastri di partenza, un numero inferiore a quello d'esordio, ma decisamente migliore se si considerano le poche vetture viste in Navarra. Tra queste non sono mancate numerose AC Cobra, Jaguar Type E e Porsche 911, ma si sono visti anche pezzi più ricercati quali la Aston Martin DBR4 Gt, la TVR Griffith e soprattutto la Skoda Sport, vista in precedenza soltanto al Monaco storico. In pista hanno come sempre dominato le AC Cobra, alle quali ha posto una certa resistenza la sola TVR dei McInerney, terza in una sessione di prova nel corso della quale la coppia Hugenholtz-Hart, sulla ... Vai all'articolo
   

Spa Classic 2011 - Challenge Asave


						Spa Classic 2011 - Challenge Asave
01/06/2011, 22:56:46
Devoted to historic Touring and Gt cars for competition and production having raced and been homologated between 1947 and 1976, it has been the category with the bigger number of vehicles started off: 52 cars. Both practice and race were dominated by Terriou-Gary on the wheel of their Porsche 911 3.0.RSR, whose rate has immediately appeared unreachable.Only in the first stages of the race their leadership was brought into discussion by duo Lange-Thibalt in Porsche 911 2.7RS, later finished second, and by Godfray in Chevrolet Corvette forced to retire at mid-race while he was fighting a thrilling duel against the future winners.   RISULTATI ... Vai all'articolo
   

Spa Classic 2011 - Group C


						Spa Classic 2011 - Group C
01/06/2011, 22:55:06
Dopo l’inizio di campionato a Donington per l’Historic Festival, il Group C Racing si è spostato sul circuito di Spa, per la manche più prestigiosa di tutto il campionato. Al via del week-end ben 25 esemplari, tra i quali due Mercedes C11 e due Nissan R90C, ma anche uno splendido modello di Lancia LC2, il gruppo C nato per affrontare le Porsche 956, recuperato e riportato in pista da Clevery. Già a partire dalle prove si è capito che la lotta per la vittoria sarebbe stata riservata al duo Berridge-Glaesel, entrambi alla guida di una Mercedes C11, decisamente più veloci di tutti gli avversari. La pole è andata al più esperto inglese ... Vai all'articolo
   

Spa Classic 2011 - Boss Gp


						Spa Classic 2011 - Boss Gp
01/06/2011, 22:54:27
Per la prima volta questa categoria, riservata alle monoposto che hanno calcato i circuiti negli anni '80 e '90, ha partecipato ad un evento organizzato da Peter Auto. Si tratta di una realtà relativamente nuova, nata dall'impegno di alcuni piloti dopo il crack economico che ha cancellato la Euroboss all'inizio del 2010, cercando di ripercorrerne il successo dei primi anni, quando al via delle gare si contavano una ventina di iscritti. In pista peraltro si sono viste monoposto davvero interessanti, quali la Jordan 191, vettura con cui Schumacher esordì in Formula 1 proprio in Belgio, due Tyrrell 026, una delle quali motorizzata European e la Prost Ap02, sulla quale ... Vai all'articolo
   

Spa Classic 2011 - Trofeo Nastro Rosso


						Spa Classic 2011 - Trofeo Nastro Rosso
01/06/2011, 16:14:50
After the half-failure of Navarra, the category purposely created for the cars that were protagonists in the Shell Historic Challenge, has newly offered a first class show as it happened last year at Le Castellet. In paddocks it was possible to see again the ISO A3C and the Bizzarrini 5300 GT, one beside the other, together with the Maserati Birdcage, a good number of Ferraris 250 Europa and 275 GTB versions, the Istotta Rivalta IR300 and above all a very beauty and rare Ferrari 250 Europa Gt with a V12 “corto”, hidden under its bonnet, engine designed by Gioacchino Colombo. On practice the Birdcage took Pole position but on the third lap was forced to retire, leaving Gaye in his ... Vai all'articolo
   

Spa Classic 2011 - CER


						Spa Classic 2011 - CER
01/06/2011, 15:45:56
Dopo il successo di Jacques Nicolet in Navarra, il Classic Endurance Racing si è dato appuntamento sul leggendario circuito di Spa Francorchamps per la seconda prova del campionato, inserita all’interno della Spa Classic. Differentemente da quanto avvenuto nella prima prova, a Spa si è ritornati alla formula utilizzata lo scorso anno nel corso della Dix Mille Tours del Paul Ricard, con due gruppi distinti, uno riservato alle P1 e alle GT1 (CER1) l’altra alle P2 e alle GT2 (CER2), che hanno permesso di accettare un centinaio di iscrizioni. Lo spettacolo in pista ancora una volta non ha tradito le aspettative, con gare incerte in entrambi i gruppi e con nuovi protagonisti ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours di Navarra 2011 - CanAm


						Dix Mille Tours di Navarra 2011 - CanAm
05/04/2011, 23:23:07
Se da un lato la CanAm è stata la categoria che ha messo in pista il numero minore di vetture, dall’altro non si può negare che abbia rappresentato una delle maggiori attrattive di questa Dix Mille Tours. Nata all’inizio dell’anno, questa rivisitazione si propone di riportare in pista vetture che abbiano partecipato tra il ’66 e il’74 alla categoria omonima o all’Interserie, nella convinzione che l’interesse per queste biposto si sia tutt’altro che affievolito. Nel box ad esse dedicate hanno trovato posto una al fianco dell’altra, una AVS Shadows Mk1, riportata recentemente da Harm Laagaji alla configurazione iniziale concepita ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours di Navarra 2011 - Trofeo Nastro Rosso


						Dix Mille Tours di Navarra 2011 - Trofeo Nastro Rosso
05/04/2011, 23:15:57
Se le sei vetture iscritte alla categoria riservata ai gioielli italiani sono risultate sicuramente poche, la presenza tra di esse di un esemplare della Maserati Tipo 61 Birdcage, portata in pista da Carlo Vogele, ha permesso di osservare da vicino uno dei sedici esemplari progettati da Giulio Alfieri giustamente considerati il massimo risultato raggiunto per le vetture da competizione con motore anteriore. Basta avvicinarsi alla bella barchetta italiana per capire di quanta raffinatezza fosse permeato questo progetto, volto ad ottenere un prodotto capace di imporsi a Le Mans; purtroppo la fragilità troppe volte mostrata impedì il raggiungimento di questo prestigioso traguardo, ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours di Navarra 2011 - Sixties' Endurance


						Dix Mille Tours di Navarra 2011 - Sixties' Endurance
05/04/2011, 23:00:53
Pur non potendo contare su di un numero di partecipanti particolarmente numeroso, la Sixties’ Endurance si è distinta per la qualità delle vetture e per l’agonismo messo in pista da alcuni equipaggi. Senza nulla togliere alle Jaguar Type E della coppia Traber/Davies e alla AC Cobra di Cazalieres/Ferrer, la GT più ammirata è stata la TVR Griffith 200 portata in pista dalla famiglia McInerney: prodotta in soli 192 esemplari tra il 1964 e il 1965, venne costruita da Jack Griffith e Mark Donohue su telaio della TVR Grantura carrozzato con una leggerissima fibra di vetro e spinta dallo stesso V8 Ford montato sulle AC Cobra. Si racconta che il pilota americano ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours di Navarra 2011 - CER


						Dix Mille Tours di Navarra 2011 - CER
05/04/2011, 22:40:53
Dopo un anno di grandi successi la stagione 2011 della CER si è aperta sul nuovissimo circuito di Navarra, ubicato a sud di Pamplona tra morbide colline e rigogliosi campi di grano. Il buon numero di iscritti (quaranta), non è riuscito a cancellare la parziale delusione per l’assenza delle tanto attese Ferrari 312 PB e Toj Sc302, prototipi che per ragioni alterne valgono da soli una visita ai Paddock della categoria, ma in compenso si sono viste per la prima volta, una vicino all’altra, le tre Lola T280 ancora esistenti. Assente anche Luco per l’impegno concomitante della 6 ore del Castellet, è stato chiaro sin dalle prove che, gli avversari più ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Formula 3 Classic


						Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Formula 3 Classic
15/10/2010, 17:03:41
Nonostante il nome dia lustro soltanto alla formula cadetta, questa categoria ammette anche le vetture di Formula Renault costruite prima del 1995, consentendo di schierare al via un numero nutrito di iscritti. Nonostante la partecipazione di numerose Martini, le vetture che dominarono la Formula 3 dei primi anni '80, tra le quali spiccavano la Mk37 e la Mk39 sponsorizzate Marlboro vincitrici con i fratelli Fertè a Monaco nel biennio '82/'83, la lotta per la vittoria è stata appannaggio delle due Ralt RT3 di Andouard (26) e Chateaux (16), l'una spinta dal motore Volkswagen e l'altra dall'Alfa Romeo. Padroni della scena sin dalle qualifiche, dove Andouard ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Trofeo Nastro Rosso


						Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Trofeo Nastro Rosso
15/10/2010, 17:03:00
Delle 25 vetture iscritte a questa categoria, riservata come già detto alle Gt costruite dalle case italiane entro il 1966, è stato particolarmente interessante il poter ammirare una vicino all'altra la ISO A3/C e una Bizzarrini 5300 Gt, le due gemelle che da sole raccontano buona parte della storia di Giotto Bizzarrini. In pista proprio la ISO ha dominato con la coppia Francioni-Barth (67) sia le qualifiche che gara 1, davanti alla bellissima Ferrari 250 GTB dello specialista Gaye (8), che sfruttava la sosta ai box dei leader per passare momentaneamente in testa prima di subirne il ritorno, mentre l'altro contendente alla vittoria Knapfield (44), su Ferrari 275 GTB, doveva ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Sixties' Endurance


						Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Sixties' Endurance
15/10/2010, 17:02:13
Simile nelle regole alla Trofeo Nastro Rosso se non per la presenza di vetture Sport e per la durata della gara unica fissata in due ore , ha contato tra i partecipanti molte delle vetture presenti alla GT & Sports Car Cup corsa a Monza nel corso della Coppa Intereuropa. Al solito hanno dominato le vetture inglesi e americane, complici ancora una volta i lunghi rettifili che hanno loro consentito di sfruttare la maggior potenza. Caron su AC Cobra (12), dopo aver dominato le qualifiche e la prima metà di gara, era costretto al ritiro, lasciando via libera alla vettura gemella Mahe-Ferrer (59), che si imponeva con oltre due minuti di vantaggio sulla Corvette di Francioni-Barth (52), ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Group C


						Dix Mille Tours del Castellet 2010 - Group C
15/10/2010, 17:01:32
La quinta e ultima prova del campionato Group C Racing 2010 si è disputata sul bellissimo circuito del Paul Ricard nel corso della Dix Mille Tours, raccogliendo come sempre l'approvazione del pubblico presente: ancor oggi, poter sentire i boati dei propulsori che spingono questi prototipi, fa accapponare la pelle anche agli appassionati più preparati. Nota stonata è stata la mancanza dei protagonisti principali della gara di Le Mans, in particolare delle tre Jaguar che sulla Sarthe avevano monopolizzato prove e gara, cosa che ha ridotto il numero di vetture in pista a sole quindici. Nel corso della sessione di prove libere svoltasi il venerdì, a darsi battaglia ... Vai all'articolo
   

Dix Mille Tours del Castellet 2010 - CER


						Dix Mille Tours del Castellet 2010 - CER
15/10/2010, 16:59:48

Repetita iuvant

Molte le novità che hanno accompagnato la quinta ed ultima prova del campionato CER 2010, svoltasi sul circuito del Paul Ricard nel corso della prima edizione del Dix Mille Tours: prima tra tutte la decisione degli organizzatori di svolgere due gare distinte, una riservata alle P1 e GT1 (CER1) l’altra alle P2 e GT2 (CER2), nell’intento di regalare corse più combattute soddisfando al tempo stesso un numero maggiore di iscrizioni da parte di nuovi concorrenti. Altra novità importante il fatto che l’evento abbia preso la denominazione di “Grand Prix de Gstaad” per esplicito interessamento di ... Vai all'articolo
   
   
  1|2|3|4    


[INDIETRO]

 
© 2003/2020 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.