Connectingrod.it - homepage
English Version   
       
Email US Connectincrod.it on Facebook twitter Connectingrod  
       
Historical Carjust a lineHistorical Race Carjust a lineHistorical Eventsjust a lineShort Newsjust a lineWec & ELMSjust a lineInterviewsjust a lineGloriesjust a linePhotogallery
Staffjust a lineAbout Usjust a lineLinks
 
Altre Notizie  
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
1|2|3|4|5
 
Eventi Storici :

Dix Mille Tours del Castellet 2014 - Trofeo Nastro Rosso

.
3-5 Ottobre 2014
   
Dix Mille Tours du Castellet 2014 - Trofeo Nastro Rosso
     
07/10/2014 -

La categoria riservata alle casi costruttrici italiane costruite fino al 1965, ha evidenziato una volta di più il suo stato di salute con un buon numero di vetture al via delle due manche da 45’ l’una. Tra i tanti gioielli hanno brillato le due Abarth Simca 1300s, berlinette derivate dalla Simca 1000 che segnarono la trasformazione di Carlo Abarth da semplice elaboratore a costruttore vero e proprio: il motore da 1288 cc, doppio albero appositamente studiato, era capace di erogare la potenza significativa di 125 cavalli, che spingevano il modello fino ai 225 km/h. Ovviamente in pista i due esemplari presenti hanno occupato le posizioni meno nobili, ma questo non ha diminuito l’interesse dei collezionisti e degli appassionati incuriositi dalle ridottissime dimensioni.

Come d’abitudine Monteverde e Pearson hanno ottenuto facilmente la Pole Position con la gialla Ferrari 250, ma nel corso delle due gare hanno dovuto fare i conti con l’agguerrita concorrenza: in gara 1 Elrich, alla guida della Bizzarrini 5300Gt ha ingaggiato una bellissima battaglia con Monteverde, condita da numerosi sorpassi, fino a quando l’anglo-argentino non è riuscito ad imporre il proprio ritmo, distanziando l’avversario. La terza posizione, occupata ad inizio gara dalla ISO Grifo A3C di Vananty/de Siebenthal, costretti poi al ritiro, è stata ereditata dalla Ferrari 250 Gt Berlinetta di Ulrich, aiutato anche dalla penalità inflitta a De Sadeelers, reo di aver superato i limiti di velocità imposti.

In gara 2 Monteverde e Pearson sono stati invece rallentati da problemi tecnici sin dai primi giri, lasciando la vittoria al solito Elrich, seguito da Vananty/de Siebenthal, distaccati di oltre un minuto e da Brandenburg/George, su altro esemplare di Bizzarrini 5300, a quasi due minuti. Sfortunata la coppia Singleton/Franklin, costretta nelle retrovie dopo aver comandato la corsa durante il primo giro.

 

RISULTATI QUALIFICHE

RISULTATI GARA 1

RISULTATI GARA 2

 

 
a cura di Marco Zanello
Photo Giacomo Zanello - Marco Zanello
 

Vai Alla Gallery  Photogallery " Dix Mille Tours - Castellet 2014 - Trofeo Nastro Rosso
   

stampa l'articolo Stampa l'Articolo
invia l'articolo Inoltra ad un amico

 


   

Condividi su:

Condividi su Facebook
Condividi su Yahoo
Condividi su Ok Notizie
Condividi su Digg

 

[ Torna all'elenco articoli ]


 
© 2003/2021 Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.
Tutti gli articoli, le fotografie e gli elementi grafici presenti in questo sito sono soggetti alle norme vigenti sul diritto d'autore; é quindi severamente vietato riprodurre o utilizzare anche parzialmente ogni elemento delle pagine in questione senza l'autorizzazione del responsabile del sito.